Differenze tra i giochi di strategia in tempo reale e i giochi strategici a turni

Tutti su MMO giochi online10 minuti letti

I giochi di strategia sono tra i videogiochi più complessi. 

La prima cosa che devi sapere è che la maggior parte di questi giochi si suddivide in due sottogeneri simili, ma diversi: i giochi RTS (Real-time Strategy), cioè i giochi di strategia in tempo reale, e i giochi TBS (Turn-based Strategy), cioè i giochi di strategia a turni. 

Può non sembrarlo, ma capire le differenze tra la strategia in tempo reale e la strategia a turni è fondamentale per stabilire il genere dei giochi di strategia. Come si fa a distinguere i TBS dagli RTS? E, soprattutto, qual è la strategia migliore?

Giochi strategici in tempo reale vs giochi strategici a turni

Il fattore più caratteristico che distingue i giochi di strategia è come viene concepito il tempo. 

Se vuoi imparare la differenza fondamentale tra la strategia a turni e la strategia in tempo reale, ti basterà osservare lo scorrere del tempo in un gioco. 

Se il tempo è diviso in fasi o turni e ciascun giocatore o avversario di IA (intelligenza artificiale) ha a disposizione certi spazi di tempo per mettere in atto la sua strategia, è più probabile che tu stia giocando a giochi di strategia a turni. In altre parole, se bisogna alternarsi per giocare, si tratta logicamente di giochi di strategia a turni. 

Se il tempo scorre come nel mondo reale e tutti i giocatori possono giocare contemporaneamente, è più probabile che si tratti di un gioco di strategia in tempo reale. In questo caso, dovrai prendere tutte le decisioni sotto pressione e sotto la costante minaccia di attacco, senza poter concederti pause. 

Per rispondere in modo più approfondito alla domanda su quale sia la differenza tra i giochi di strategia in tempo reale e i giochi di strategia a turni, occorre analizzare i diversi sottogeneri.

Giochi di strategia a turni (Turn-based Strategy, TBS)

Se non hai familiarità con il formato dei giochi strategici a turni, il modo migliore per farsene un’idea è pensarli come giochi da tavolo in formato digitale, come gli scacchi. 

Nel formato tradizionale dei giochi da tavolo, ciascun giocatore ha il tempo di pensare, progettare strategie e mettere in atto le proprie decisioni sulla base dei pezzi che ha in mano e dello scacchiere. In altre parole, attua una strategia a turni.

Il gioco progredisce ordinatamente, ciascun giocatore compie un'azione durante il suo turno e attende che gli altri finiscano il proprio, prima di poter riprendere la sua attività sullo scacchiere. 

Lo stesso principio vale per molti giochi di strategia a turni. I giocatori e le IA avranno la possibilità di mettere alla prova, turno dopo turno, tutta la loro intelligenza, astuzia e risorse per raggiungere qualsiasi obiettivo possibile, perseguendo la loro strategia a turni. 

Due diversi tipi di giochi strategici a turni sono la serie X-COM di Firaxis Games e i giochi Total War di Creative Assembly. 

In X-COM, sei a capo di uno squadrone di cinque o sei soldati che dà la caccia agli alieni. In Total War, invece, assumi il controllo di un’intera civiltà, con il suo governo, il suo commercio, la sua economia e il suo esercito. 

Sebbene entrambi siano giochi a turni, la natura dei due giochi è completamente diversa. X-COM è considerato più tattico, con battaglie più precise e decisioni da prendere velocemente. 

Total War, invece, è un gioco molto più massiccio e completo, con una giocabilità che può durare anni, decenni o secoli. Questa differenza esemplifica un altro dei vantaggi dei giochi a turni, e cioè la possibilità di fermarsi e riprendere la partita in un altro momento. 

Ma c’è di più. Tra giochi TBS e giochi RTS, i primi sono penetrati anche dentro ad altri generi, ovviamente più popolari. Si possono ritrovare elementi dei TBS nei giochi orientali, nei simulatori e negli sparatutto tattici. 

Giochi di strategia in tempo reale (Real-time Strategy, RTS)

L’espressione "strategia in tempo reale" (Real-time Strategy) è stata coniata negli anni '90 da Brett Sperry quando commercializzava Dune II, diventato un classico. Quest’ultimo non è considerato il primo vero gioco RTS della storia, e tuttavia contribuì a stabilire il formato per gli innumerevoli franchising che sarebbero sorti da lì in avanti. 

Alcuni dei franchising di strategie in tempo reale più riusciti e acclamati, come Command & Conquer, Warcraft e StarCraft, traggono ispirazione per la loro progettazione dalla fantascienza degli inizi degli anni '90.

Giochi strategici a turni vs in tempo reale

Il miglior modo per capire un tipico gioco strategico in tempo reale o gioco RTS è immaginarsi il Medioevo. Durante questa tappa fondamentale dello sviluppo dell’umanità, dalle ceneri delle civiltà classiche presero forma diverse culture, che furono spesso oggetto di dominazione imperiale. 

Alcuni giochi di strategia in tempo reale, come Age of Empires, si concentrano su una serie di paesi confinanti gli uni con gli altri, che si invasero a vicenda o strinsero alleanze, come Francia, Germania, Belgio, Italia ecc. 

In questo tipo di gioco di strategia in tempo reale, i giocatori sviluppano il loro popolo, i loro insediamenti, le loro forze armate e le loro strategie, il tutto in tempo reale.

La costruzione di alleanze, le invasioni e tutte le interazioni tra giocatori avvengono lungo una linea di tempo unica, continua e libera da ostacoli, nonché condivisa da tutti i giocatori. 

L'acquisizione di risorse è una parte essenziale della maggior parte dei giochi di strategia in tempo reale e, di fatto, spesso dovrai cimentarti in un’aggressiva competizione con gli altri giocatori per conquistare le poche risorse a disposizione. 

Come puoi immaginare, la situazione può diventare frenetica e tesa quando insorgono conflitti su tutta la mappa e i giocatori conducono le loro truppe verso gli insediamenti degli altri nel tentativo di eliminare del tutto la loro presenza da quel mondo. 

Ecco perché un gioco RTS richiede buoni riflessi un’elevata capacità di prendere decisioni rispetto alla strategia a turni, che concede invece ai giocatori un periodo di tempo molto lungo per una programmazione e un’esecuzione attente e sfaccettate.

I giochi di strategia a livello professionale

Se ti stai chiedendo quale sia la presenza dei giochi di strategia in tempo reale e dei giochi di strategia a turni negli eSport, devi sapere che i giochi strategici in tempo reale rappresentano la maggior parte del contenuto dei giochi di strategia online nell’ambito degli eSport e che superano ampiamente i giochi strategici a turni. Un gioco RTS è in genere molto più partecipativo per il pubblico. 

Sebbene sia possibile giocare online a giochi strategici a turni a livelli molto competitivi, c’è da dire anche che la maggior parte di questi non si adatta bene a questo tipo di azione dal vivo alla presenza di un grande pubblico. Molti dei principali giochi di strategia a turni non soddisfano i criteri degli eSport, poiché si basano generalmente su lunghe campagne e non raggiungono quel livello di coinvolgimento che ci aspetta dalle manifestazioni con un grande pubblico.

Il gioco professionistico con elementi di strategia a turni più di spicco è la serie di videogiochi Pokemon, giocata in tutti i suoi aggiornamenti sul Nintendo 3DS. I tornei di videogiochi Pokemon hanno riscosso grande popolarità negli Stati Uniti. 

Alcuni anni fa, il primo gioco della serie, Pokemon Red, fece parte di un strano esperimento sociale noto come Twitch Plays Pokemon. Centinaia di migliaia di persone giocarono alla stessa copia del gioco contemporaneamente in diretta su Twitch. Non si tratta proprio di un eSport competitivo, quanto piuttosto di una dimostrazione stupefacente di cooperazione multiplayer. 

Oggi, si investono milioni di dollari solo nel funzionamento e nella gestione collettiva del settore della strategia online negli eSport. E c’è di più: i giocatori possono vincere grandi fortune partecipando alle competizioni di maggior successo.

Un gioco RTS è in genere molto più partecipativo per il pubblico

Il montepremi di StarCraft ha raggiunto i 21.765.461,56 dollari, che è la quantità totale che hanno vinto i giocatori professionisti da quando il gioco è diventato un eSport professionistico, una cifra assolutamente impressionante per un gioco RTS.

StarCraft: il fondatore e re degli eSport

Il successo crescente di StarCraft, in particolare con StarCraft: Brood Wars, gettò le basi per lo sviluppo di tutta la scena degli eSport. Fu la Corea del Sud ad agevolarne la diffusione con i primi tornei e le prime competizioni strutturate intorno al 2002. 

Fu allora che i primi team di giocatori professionisti iniziarono a emergere sulla scena dei giochi RTS, ricevendo sponsorizzazioni da grandi società della Corea del Sud come KT, SK Telecom e Samsung. 

Nonostante a molte persone possa sembrare strano o sorprendente, i campioni coreani del gioco RTS di StarCraft sono allo stesso livello degli atleti professionisti e godono della stessa ammirazione e venerazione da parte del pubblico. 

Lo StarCraft originale è stato il primo gioco RTS a essere accettato nel torneo World Cyber Games, e non smise di farne parte fino al 2011, quando fu sostituito dal sequel, StarCraft 2. 

StarCraft 2 ha preso il testimone, perpetuando il successo del gioco RTS originale nel mondo degli eSport di strategia online come uno dei giochi più popolari al mondo. Sono circa 30.000 i giocatori che ci giocano online ogni giorno.

Strategia in tempo reale (RTS) vs strategia a turni (TBS): cosa è meglio?

Ebbene: chi vince il duello tra Real-time Strategy e Turn-based Strategy? 

Si tratta, ovviamente, di una questione del tutto soggettiva e non c'è una risposta esatta. Ogni appassionato di giochi di strategia ha preferenze diverse. C'è chi ama le epiche campagne di guerra dei giochi di strategia a turni e chi preferisce le intense schermaglie dei giochi strategici in tempo reale. 

I fan sfegatati sono da entrambe le parti, e ci sono stati accesi dibattiti su chi si aggiudica il primo posto, se gli RTS o i TBS. Alla fine, però, queste dispute non portano a nulla. In realtà, i giocatori dovrebbero pensare a promuovere tutti insieme lo sviluppo del genere di strategia in generale. 

Tutto dipende da ciò che ciascuno cerca nei giochi di strategia. Se preferisci avere tempo a sufficienza per elaborare strategie ed eseguire ordini in modo controllato, tranquillo e pacato, allora sarà più indicata la strategia a turni. 

Se preferisci, invece, giochi più realistici in cui prendere decisioni rapide e reagire prontamente, allora la strategia in tempo reale è più adatta a te. 

Entrambi i generi sono una fonte inesauribile di divertimento, ma sarebbe comunque opportuno testare i giochi di punta di entrambi per non limitarsi a una sola esperienza di gioco.

Chi vince il duello tra Real-time Strategy e Turn-based Strategy

Conclusione

Non importa che tu abbia appena iniziato a interessarti ai giochi di strategia o che tu abbia accumulato l'esperienza di un veterano; ci sarà sempre un’enorme quantità di materiale fantastico e complesso a cui giocare. Aziende come Blizzard, Creative Assembly, Firaxis Games e Plarium continueranno a lavorare per offrire al pubblico giochi di strategia fantastici e ingegnosi. 

Se ormai ti consideri un esperto in un settore specifico di un particolare sottogenere di strategia, magari avverti la curiosità di provare qualcosa che altrimenti trascureresti. 

Chi ha l'abitudine di giocare esclusivamente a giochi di strategia a turni potrebbe pensare di dare una possibilità a un gioco RTS e al suo ritmo rapido e orientato all'azione. Al contrario, i maestri di StarCraft II potrebbero voler provare un gioco a turni come Total War: Warhammer II. 

La cosa migliore di questi due sottogeneri è che offrono un potenziale relativamente illimitato. Si può giocare allo stesso gioco ripetutamente, con razze diverse, usando strategie ed esecuzioni diverse. 

Per quanto riguarda ottenere risultati in questi giochi e la speranza di unirsi un giorno alle folle dei professionisti degli eSport, tutto ciò che è veramente necessario fare è praticare quanto più possibile ed essere al corrente dei principali approcci per risolvere certi problemi.

Raid: Shadow Legends
Raccogli 400+ Campioni & Battiti Per La Gloria