La guida completa alle emote di Twitch (2022)

5 minuti letti
 Ottieni il tuo punto di vista migliore con le emote di Twitch

Come sanno bene i pro gamer che trasmettono in diretta sulla piattaforma di Amazon, le emote di Twitch costituiscono uno degli strumenti più efficaci per far crescere il numero dei propri spettatori, offrendo ai fan la possibilità di sentirsi parte di una comunità unita.

SU PC E CELLULARE

A prescindere dal tipo di gioco trasmesso, le emoticon personalizzate ispirate al tema del canale contribuiscono al coinvolgimento degli utenti.

Se ti chiedi come diventare uno streamer e non hai idea di cosa siano le emote di Twitch, scoprirai che esiste un intero mondo di espressioni, atteggiamenti e pose che i tuoi spettatori possono utilizzare per interagire in tempo reale con te e tra di loro.

 Le emote di Twitch aiutano a interagire con gli altri spettatori

I due tipi di emote di Twitch

Per iniziare, è bene sapere che esistono due diversi tipi di emote di Twitch che i fan e i giocatori usano per esprimere le proprie emozioni in chat.

Emote generiche

Queste emote possono essere utilizzate da qualunque utente della piattaforma, si adattano facilmente a quasi tutte le trasmissioni live dei giocatori e includono, tra le altre, la risata :LUL: o il saluto :HeyGuys:.

Nessuna di queste è riconducibile a un canale specifico ma si rivelano particolarmente utili per trasmettere un messaggio rapidamente.

Emote personalizzate

Le emote di Twitch personalizzate offrono alcune delle animazioni ed espressioni più richieste del sito, cosa non da poco se consideriamo l’aumento esponenziale del numero di utenti e spettatori registrato negli ultimi anni.

Se sai già come streammare su Twitch, i canali offrono la possibilità di creare delle emote animate ispirate ai propri contenuti per promuoverli in modo originale.

 Esprimiti più liberamente con le emoticon di Twitch per ogni occasione

Quali sono le emoticon di Twitch più popolari?

Non importa se preferisci gli MMORPG o i giochi casual, se ami i videogiochi e vuoi scoprire quali siano le emote di Twitch più popolari, StreamElements è ciò che fa per te.

È un portale che monitora l’uso delle emote animate della piattaforma e si rivela particolarmente utile perché le preferenze degli utenti tendono a cambiare rapidamente, a seconda delle mode.

Ad esempio, in questo momento :forsenE: è l’emote di Twitch più popolare in assoluto; è stata ideata per il giocatore svedese Sebastian "Forsen" Fors e, secondo i dati di StreamElements, è stata utilizzata più di 8,5 miliardi di volte.

Si tratta di cifre impressionanti che vengono registrate, seppur a debita distanza, dalle emote in seconda e terza posizione: :homyLol: (6,9 miliardi) e :triHard: (3,79 miliardi).

Questi dati sono inoltre utili per scoprire le dinamiche che si nascondono dietro il successo di alcune emote di Twitch. Nel caso di :forsenE:, alla sua enorme popolarità contribuiscono i fan di Fors che la utilizzano per riempire di spam le trasmissioni dei giocatori avversari, compiendo così un’ottima operazione di marketing per lo svedese (e di stream sniping per gli altri).

In questo mondo però la celebrità è effimera ed è molto probabile che tra poco una nuova emote conquisti il pubblico.

Le emote di Twitch rendono più facile trasmettere i tuoi veri sentimenti

Le emote di Twitch sono gratuite?

Sono tantissime le emoticon di Twitch gratuite che puoi scaricare e integrare nella chat. La piattaforma offre infatti ai suoi utenti ben 120 emote iniziali gratis, le quali possono essere scaricate facilmente dalla pagina corrispondente.

Queste possono essere utilizzate come emote oppure come “sotto-stemmi” per gli abbonati a un determinato canale. Ti ricordiamo anche che puoi crearne una gratis, migliorando il tuo canale senza utilizzare risorse eccessive.

Come creare le emote di Twitch

Prima di creare delle emote per una community è bene prendersi del tempo per scegliere con cura il tipo di contenuto che riceverà l’approvazione degli utenti.

Potrebbe sembrare banale, ma un ottimo modo per determinare la direzione giusta è quello di chiedere direttamente ai propri spettatori quale tipo di emote vorrebbero.

Coinvolgere i fan nel processo creativo costituisce quasi una garanzia di successo per le tue emoticon, sin dal momento del lancio.

Ricorda di consultare le linee guida stabilite da Twitch per assicurarti che le tue emote standard e animate vengano accettate.

Emote standard

  • Tutte le immagini devono essere in formato .png
  • Il singolo file PNG deve avere una dimensione compresa tra 112x112px e 4096x4096px. In alternativa, è possibile caricare tre immagini da 28x28px, 56x56px e 112x112px.
  • Tutte le emote standard devono essere quadrate
  • La dimensione massima del file è pari a 1MB

Emote animate

  • Tutte le immagini devono essere in formato .gif
  • Il singolo file PNG deve avere una dimensione compresa tra 112x112px e 4096x4096px. In alternativa, è possibile caricare tre immagini da 28x28px, 56x56px e 112x112px.
  • Tutte le emote animate devono essere file GIF quadrati e non possono includere più di 60 fotogrammi
  • L’animazione non deve lampeggiare o sfarfallare più di tre volte al secondo

Come creare le emote di Twitch animate

Se rispetterai le linee guida, potrai creare le emote che preferisci in base alla tua creatività e alla tua disponibilità economica, dal momento che potresti considerare la possibilità di rivolgerti a un artista o a un designer per ottenere un risultato professionale.

Se invece preferisci occuparti personalmente delle emote di Twitch, puoi utilizzare uno dei software più popolari.

  • Affidati ai professionisti

Se desideri che le tue emote personalizzate vengano create da un grafico, non hai che l’imbarazzo della scelta; puoi contattare uno dei professionisti disponibili nella sezione artistica di Twitch oppure esplorare alcuni dei numerosi portali che ospitano creativi talentosi che saranno ben felici di assisterti nel tuo progetto.

  • Crea le tue emote usando un software

Un software del livello di Adobe Photoshop è l’ideale per esprimere a pieno la tua creatività; se però non puoi permetterti di acquistarne la licenza, puoi approfittare di vari siti online che ti aiuteranno a creare delle emote animate.

Come integrare in un canale le emote di Twitch personalizzate

Una volta create le tue nuove emote personalizzate, dovrai solo caricarle sul tuo canale. Potrai farlo con un processo semplice e veloce tramite la dashboard del tuo profilo.

Accedi alla tua dashboard, cerca la sezione dedicata alle impostazioni degli affiliati/partner, premi il collegamento delle emote per caricarle e salva le modifiche con il pulsante corrispondente.

A questo punto, le tue emote saranno salvate nella tua collezione per le prossime dirette. Non ci resta che augurarti buon divertimento e che le tue emoticon riscuotano un successo degno del Twitchcon!

Raid: Shadow Legends
Raccogli 400+ Campioni & Battiti Per La Gloria