Che cosa sono gli ARG? Tutto quello che c’è da sapere sugli Alternate Reality Games (Giochi di Realtà Alternativa)

5.3.2019

Il gioco del marketing è sempre più difficile da vincere.

Nel passato, il marketing si limitava ad un semplice jingle accattivante ("un Cuore di Panna"), uno slogan senza senso (il famoso "I'm Lovin 'It!" della catena MacDonald’s), o una pubblicità che coinvolgesse tutti i più grandi musicisti e le più famose superstar del mondo in un incredibile miscuglio di generi (gli spot della Pepsi durante il Superbowl) per lasciare il segno.

Tuttavia, nel 2018, la definizione di marketing di successo è quella di una campagna che sia riuscita a diventare virale, che abbia conquistato la gente e di cui si sia parlato abbondantemente su Twitter, Facebook e Instagram.

L’impresa tutt’altro che facile è capire come escogitare una campagna di marketing che diventi "un tormentone" e che abbia un vero impatto sulle persone. Alcune delle campagne di marketing virali più conosciute dell'ultimo decennio includono la pubblicità di "Guarda il tuo uomo, ora guarda me" della Old Spice e un pony in miniatura danzante, coreografato dalla rete di telefonia mobile Tre. Difficilmente questi sono gli esempi più facili da replicare.

Invece di cercare costantemente l’idea geniale, molti esperti di marketing pensano di aver trovato una solida strategia ricorrendo ai cosiddetti ARG. In quanto esperienza di marketing più interattiva, l’ARG riesce a conciliare la capacità di far parlare tra loro le persone con quel genere di positiva bonarietà che indirizza favorevolmente il pubblico nei confronti di un marchio. Considerando che molto presto il numero di ARG in giro avrà una sostanziosa impennata, non ci resta che addentrarci in questo nuovo strumento per capire cosa sia esattamente un ARG.

Qual è la Definizione di ARG?

L’acronimo ARG sta per Alternate Reality Game.

Un gioco di realtà alternativa costituisce una campagna di marketing o una forma ludica che utilizza elementi del mondo reale come parte di una narrazione o di una storia più ampia. Sostanzialmente, un ARG è una specie di grande caccia al tesoro.

Ad esempio, un ARG può chiedere ai giocatori di risolvere degli indizi individuabili nella vita reale, per poi utilizzare le soluzioni per sbloccare le informazioni disponibili in un formato digitale. Questo può includere la ricerca di un simbolo scritto su un monumento con "inchiostro invisibile" decifrabile solo attraverso l'uso di un'applicazione sul tuo smartphone o tablet. Altrimenti, può consistere in una lettera consegnatati da qualcuno nella vita reale (un rappresentante del gioco), che, una volta tradotta, sia in grado di svelarti l'URL di un sito web che ospita ulteriori indizi.

Gli ARG possono rivelarsi di facile risoluzione o piuttosto complicati da elaborare, in base al mercato di destinazione ed alle intenzioni del creatore dell’ARG. Avendo pianificato una lunga durata per il tuo ARG, avrebbe poco senso che perfino un bambino di quinta elementare potesse risolvere rapidamente gli indizi. D'altro canto, nel caso il pubblico di destinazione si riveli incline alla frustrazione o abbia dimostrato di possedere scarsa pazienza, gli indizi che richiedono una quantità significativa di lavoro non rappresenterebbero per certo la strada giusta da percorrere. Potresti considerare geniale creare un indizio in lingua Njerep ma, a meno che i tuoi giocatori non facciano parte delle quattro persone al mondo che lo parlano, potresti invece finire con il renderli solo confusi ed incredibilmente infastiditi.

4 Grandi Esempi di ARG Diventati Virali

Ora che sai cos'è un ARG, diamo un'occhiata ad alcune intelligenti campagne con degli ARG che abbiano goduto di un successo pazzesco. Gli ARG che seguono non solo hanno fatto parlare tutti, ma in realtà hanno contribuito a garantire il successo, la qual cosa ci spiega il motivo per cui così tanti esperti di marketing stiano cogliendo al volo questa tendenza.

L’ARG per Fornite Season 5

Una recente, ed incredibilmente eccitante, campagna di gioco di realtà alternativa si è svolta per il colossale Fortnite di Epic Games. Il gioco sparatutto a partecipazione multipla è noto per le sue numerose location iconiche, tra cui aree come Tilted Towers, Loot Lake e Snobby Shores, così come per i suoi lama stilizzati e colorati che i giocatori possono annientare per ottenere il bottino.

Allo stesso modo, innocui pezzi di scenografia, come la mascotte della fittizia catena alimentare "Durr Burger" di Fortnite, sono divenuti dei simboli iconici per i giocatori di Fortnite. Quindi, quando iniziarono a succedere cose insolite, i giocatori di Fortnite si affrettarono a prenderne nota.

L’ ARG di Fortnite, che ha preso il via con l’approssimarsi della quinta stagione del gioco, aveva come tema "I Mondi Si Scontrano". Fu così che  i giocatori iniziarono a vedere i lama del gioco apparire nella vita reale un po’ in tutto il mondo (comprese le strade di Barcellona e le cabine telefoniche di Londra). Una mascotte della catena Durr Burger fece la sua apparizione anche su una spiaggia della California.

L'ARG si rivelò un enorme successo, risultando accattivante al pubblico per natura curioso del gioco ed ai media di settore che contribuirono ad alimentare l'interesse e la passione della massa, bramosa di scoprire cosa sarebbe successo dopo.

L’ARG Rivelazione per Sombra di Overwatch

I giocatori di Overwatch, lo sparatutto a partecipazione multipla della Blizzard, si sono dimostrati un gruppo incredibilmente curioso. I giocatori sono già noti per il loro caratteristico modo di studiare le inserzioni di lavoro per scoprire gli indizi sui nuovi titoli, di leggere i profili di LinkedIn in attesa del tanto bramato sequel e di scrutare scrupolosamente ogni nuovo aggiornamento per trovare contenuti inediti. La community di Overwatch decise di portare le cose ad un livello superiore.

L'ARG per il personaggio di Sombra di Overwatch prese in considerazione ogni singolo aspetto del proprio target audience, impiegando quasi sei mesi interi per completare il gioco.

L'ARG per Sombra iniziò nel luglio del 2016, quando i giocatori individuarono alcuni valori esadecimali nel video di Ana, un nuovo personaggio cecchino da poco integrato nel gioco. L'ARG si concluse a novembre del 2016, quando Blizzard annunciò ufficialmente Sombra durante il suo evento annuale Blizzcon.

L'ARG includeva traduzioni (principalmente in spagnolo, lingua nativa di Sombra), codici a barre, codici QR, cifrari, messaggi crittografati, indicazioni, glitch art, analisi e-mail, numeri di telefono ed altro. I giocatori si dimostrarono capaci di risolvere ogni sorta di indizio proposto dalla Blizzard. Fu uno sforzo di tutta la comunità che fece parlare anche le persone al di fuori della community stessa di Overwatch.

L’ARG Waking Titan per No Man's Sky

No Man's Sky, il gioco di esplorazione spaziale della casa produttrice di videogiochi Hello Games, aveva già dimostrato di essere una grande prodezza tecnica. Il gioco utilizza la generazione procedurale per creare l’intera sua flora, fauna, pianeti, stelle, animali e praticamente tutto ciò che i giocatori vedono. Inoltre, ha goduto di aggiornamenti costanti sin dal lancio, nel tentativo di soddisfare le aspettative dei fan fin dal primo annuncio del gioco.

Per provare a rendere il successivo aggiornamento del gioco più "divertente", Hello Games decise di lanciare una serie di anteprime di Waking Titan in vista dell'enorme aggiornamento di Atlas Rises previsto per la metà del 2017. L'aggiornamento introdusse dei nuovi contenuti narrativi, una nuova gara, miglioramenti alle funzioni principali del gioco e una piccola ma significativa introduzione della modalità cooperativa a giocatore multiplo.

L'ARG includeva le audiocassette inviate alla comunità di No Man's Sky, Codici Standard Americani per lo Scambio di Informazioni, spettrografi e altro ancora. Hello Games decise di riproporre anche il suo ARG (con molti nuovi indizi e anteprime) in occasione della promozione del suo attesissimo aggiornamento di No Man's Sky NEXT, lanciato a metà luglio.

L’ARG per Frog Fractions 2

L'ARG che contribuì a rivelare Frog Fractions 2 è stato definito uno degli ARG più bislacchi di 

sempre nel settore dei giochi, in parte dovuto all’estrema ridicolaggine dell’intero progetto.

I primi a scoprire questa campagna fu un gruppo di segugi di ARG, i famosi Ludo-Detective. I membri del gruppo iniziarono presto a mettere insieme i pezzi di qualcosa che battezzarono la "Cospirazione dei Sigilli Oculari".
Riuscirono ad individuare i loghi dei sigilli oculari in oltre 19 giochi indipendenti su Steam. Furono in grado di mettere insieme una mappa dei sigilli trovati in giochi come Quadrilateral Cowboy e Duskers. Questa mappa venne poi collegata ad

L'intera faccenda richiese due anni per la sua decifrazione, continuando a crescere di popolarità durante quel periodo, anche se molti sono rimasti del tutto sorpresi dal fatto che lo sviluppatore di Frog Fractions 2, la Twinbeard Studios, fosse riuscito a coinvolgere così tanti sviluppatori indipendenti nella realizzazione del ARG.

Cosa Rende Un ARG di Successo? 

Mentre è difficile capire esattamente cosa renda una campagna di marketing virale di successo (tipo quella della Old Spice), esistono invece dei segnali ben chiari su cosa occorra per realizzare un buon gioco di realtà alternativa.

Il primo grande consiglio è di assicurarsi che il risultato valga la candela. L’ARG per Frog Fractions 2, per esempio, si dimostrò coinvolgente, fino a quando i fan non riuscirono a capire che era per Frog Fractions 2. Questo non sta a significare che la gente non fosse entusiasta del gioco (lo erano), quanto piuttosto che, in virtù delle dimensioni e della portata dell'ARG e del modo in cui questo coinvolgeva così tanti grandi nomi del settore, molti si aspettavano che si trattasse di qualcosa di molto più significativo. Anche il tema dei sigilli oculari ed i giochi in cui questi erano collocati sembravano fortemente in contrasto con il franchising Frog Fractions e le sue caratteristiche ben più umoristiche. 

Un altro fattore fondamentale è che non devono durare troppo a lungo - o, almeno, non più di quanto la comunità sia in grado di sopportare. Blizzard Entertainment ha ammesso di non sentirsi "molto idonea" nel creare giochi di realtà alternativa dopo che i fan di Overwatch ebbero a lamentarsi del suo ARG che, seppur coinvolgente, si era rivelato eccessivamente ciclico ed estremamente prolisso. Il fatto che anche le fughe di notizie circa il concetto del personaggio avessero confermato che Sombra fosse in fase di sviluppo ben prima della sua effettiva introduzione ufficiale, contribuì a rafforzare il senso di inutilità degli sforzi compiuti dai vari fan. Il mantenimento del segreto è un obbligo per ogni sviluppatore di ARG.

Perché gli ARG Stanno Diventando Più Popolari?

Il successo dei giochi di realtà alternativa non è altro che un riflesso dell'attuale situazione nel settore dei giochi e del vasto mondo del marketing. In questo momento, nel campo ludico stiamo assistendo all’introduzione di giochi incentrati sulla comunità, sulla collaborazione e sul senso di appartenenza a qualcosa o ad una causa che vada ben oltre il singolo individuo.

I tradizionali esercizi di costituzione del gruppo nell’ambito del posto di lavoro possono comportare la costruzione di zattere con cannucce e pezzi di cartone, ma, nel 2018, il vero esercizio di bonding consiste nell’affrontare lo studio dei fogli di calcolo assieme ai propri amici cercando di capire dove conducano gli indizi di un dato ARG.

Nel frattempo, sul fronte del marketing, gli ARG sono in aumento perché i consumatori e i giocatori si sono annoiati delle tradizionali campagne di marketing. Secondo uno studio pubblicitario condotto dalla Trinity Mirror, il 69% dei 1.000 intervistati (690 persone) dichiara di non fidarsi della pubblicità. Lo studio ha contribuito a mettere in luce "l'arroganza" del marketing di alcune marche, nonché "l'abnorme esagerazione" e l’eccessività della promessa recepita.

Nell'industria ludica, con le sue immagini tranello (le schermate appositamente modificate per riflettere elementi visivi migliori di quelli effettivamente presenti nel gioco) ed i suoi trailer interamente generati al computer o comprendenti giochi funzionanti solo su potenti PC che la stragrande maggioranza dei giocatori medi non può permettersi, gli utenti stanno sempre più rivelandosi particolarmente diffidenti nei confronti del tradizionale marketing videoludico. Dato che l'intero settore si incentra di più sul senso di comunità, con una particolare predilezione alla consultazione dei feedback per risolvere i problemi, ha senso che le modalità di commercializzazione dei videogiochi agiscano secondo i medesimi criteri.

Gli ARG rappresentano il perfetto equilibrio tra eccitazione e coinvolgimento della comunità, il che spiega perché risultino così attraenti per i professionisti del marketing e delle pubbliche relazioni, così come per i giocatori che partecipano alle loro campagne.

Per questo motivo ci dovremmo aspettare di vedere in futuro altri giochi di realtà alternativa. Potrebbero non essere tutti titani a livello continentale o cospirazioni del settore che necessitino di anni per essere decifrati, ma, fintanto che gli esperti di marketing ed i giocatori non abbiano compreso cosa realmente funzioni e cosa no, ci troveremo a seguire e partecipare a molti altri ARG che ci terranno col fiato sospeso.

Conviene far pratica con gli indizi criptici ed i misteri meravigliosi perché l'era degli ARG sta arrivando.

Leggere

Consigli per Giochi MMO
13.5.2015
MMO - Gioco Aggressivo
Consigli per Giochi MMO
13.5.2015
Le 4 Cose da Fare nei Giochi MMO
Consigli per Giochi MMO
13.5.2015
Mantenere le Proprie Risorse Bilanciate