5 tra i miglior tablet per giocare: guida all’acquisto

Tutti su MMO giochi online10 minuti letti

La tendenza dei tablet da gaming è esplosa ormai da qualche anno, ma nel 2021 il settore prevede di raggiungere vette ancora più alte. Con dispositivi decisamente più potenti e a prezzi sempre più vantaggiosi, è arrivato il momento di scoprire questo straordinario universo. 

Uno degli ostacoli più insidiosi per alcuni gamer era il touch screen. Ma ora puoi stare tranquillo! 

Oggi la stragrande maggioranza dei tablet è dotata di sistema Bluetooth, il che rende ogni tipo di controller, mouse e tastiere facili e veloci da collegare. Ricorda sempre, però, che il miglior tablet da gioco rimane quello che comandi tu! 

Dopo una lunga e approfondita ricerca, siamo in grado di proporre alcune interessanti risposte su quali siano i migliori tablet da gaming. Ci siamo basati non solo sulle specifiche tecniche, ma anche e soprattutto sulle diverse esigenze dell’utente. Abbiamo fatto un lavoro a tutto tondo, stilando una classifica del miglior tablet da gaming in base a delle caratteristiche specifiche, al sistema operativo e, naturalmente, al prezzo. 

Dai titoli hard-core ai giochi per browser più occasionali, ecco cosa abbiamo scoperto.

1. Il miglior tablet da gaming di fascia alta: Surface Pro 7 di Microsoft

Scegliere il tablet da gaming adatto a te dipende dalla tua modalità d’uso e, naturalmente, dal tuo budget. Quando bisogna valutare la prestazione di un dispositivo, però, non vi è alcun dubbio che i migliori tablet da gaming sul mercato siano anche quelli più costosi. 

È l’esempio di Surface Pro 7 di Microsoft, il cui prezzo è straordinario almeno quanto la sua prestazione. Ecco le specifiche tecniche: 

  • Sistema operativo: Windows 10
  • Display: 12,3”
  • Risoluzione: 2736 x 1824
  • CPU: fino a Quad-core i7
  • Memoria: fino a 1TB
  • RAM: fino a 16GB 

Vedere un sistema operativo per desktop in questa lista potrebbe sembrarti strano, ma va detto che la potenza offerta da Surface Pro 7 è impareggiabile.

Presentandosi come una via di mezzo tra computer e cellulare, Surface Pro 7 è il vincitore indiscusso di quest’anno nella corsa per il miglior tablet da gaming. 

Ma c’è un ma! Al di là del costo, l’unico vero problema di Surface Pro 7 è che il sistema non supporta direttamente le applicazioni mobili a causa di Windows 10 OS. Ad ogni modo, chi usa questi dispositivi può sempre scaricare il programma BlueStacks per ovviare all’inconveniente. 

Questo aspetto gioca certamente a suo sfavore, ma è pur vero che si tratta di un impedimento momentaneo. L’azienda ha già annunciato infatti il lancio di Windows 11 nel corso dell’anno, il quale supporta le applicazioni Android. Sarà così possibile fare l’aggiornamento gratuito. Quindi, come vedi, è solo questione di tempo. 

Aggiungici il fatto che il dispositivo è così potente da poter supportare contemporaneamente un’ampia libreria di titoli PC e altri giochi su Steam. Pertanto, quelli che possono spendere un po’ di più per il miglior tablet per giocare, hanno un’ampia scelta a disposizione. Va precisato, però, che questa non è la scelta migliore solo per chi dispone di maggiori mezzi economici. Il Surface Pro 7 di Microsoft è anche uno dei migliori in assoluto in circolazione.  

2. Il miglior tablet da gaming di fascia media: Galaxy Tab S6 Lite di Samsung

Se stai cercando il miglior tablet da gaming che abbia il giusto rapporto qualità-prezzo, perché non dare un’occhiata al nuovo Samsung Galaxy Tab S6 Lite? Con una potenza tale da supportare i giochi più popolari, pur non costando un occhio della testa, questo dispositivo mobile si consacra come uno dei migliori best-seller di sempre.

Non è incauto dire che potrebbe classificarsi come il miglior tablet da gioco di Android di tutti i tempi. Per quanto riguarda il ventaglio delle caratteristiche tecniche, dai un’occhiata qui.

  • Sistema operativo: Android 10
  • Display: 10,4”
  • Risoluzione: 2000 x 1200
  • CPU: Octa-core 4x2.3 GHz Cortex-A73
  • Memoria: fino a 128GB
  • RAM: 4GB 

Sebbene non sia potente come i modelli più costosi, questo tablet ha comunque delle caratteristiche straordinarie che lo fanno spiccare rispetto alla concorrenza. Tra di esse figurano una batteria ultraresistente, una vera e propria marcia in più per quanto riguarda i giochi per cellulare, uno schermo multi-color di alta qualità, e non per ultimo, l’incredibile S Pen. 

Il problema che abbiamo riscontrato con questo tablet è che, col tempo, potrebbe non essere in grado di supportare adeguatamente i giochi di nuova generazione. Ma è pur vero che questo è un rischio che tutti i dispositivi, eccezion fatta per quelli più costosi, possono correre. 

Al momento, siamo certi nel dire che, per i giocatori in cerca di un buon sistema di fascia media, il Samsung Galaxy Tab S6 Lite è il miglior tablet da gaming sul mercato. 

3. Il miglior tablet da gaming più economico – iPad 10.2 di Apple (2019)

Non tutti i giocatori sarebbero pronti a fare pazzie per giochi più impegnativi. Per questa fetta di giocatori, infatti, il miglior tablet da gaming è anche quello più conveniente. Certo, l’iPad 10.2 di Apple potrebbe già essere considerato un pezzo di antiquariato, ma va detto che questo sarebbe l’unico punto a suo sfavore se, nel complesso, si considera la qualità costante dei prodotti di Apple, incluso il miglior tablet per giocare.

Questo è un sistema molto forte non solo grazie ai suoi giochi, ma anche grazie a una vasta gamma di applicazioni. Scopriamo insieme le sue caratteristiche. 

  • Sistema operativo: iPadOS 13
  • Display: 10,2”
  • Risoluzione: 2160 x 1620
  • CPU: Apple A10 Fusion
  • Memoria: fino a 128TB
  • RAM: 3GB

Per i giocatori occasionali, l’iPad 10.2 è un buon punto di partenza per giocare a titoli più vecchi, e sicuramente meno impegnativi. Ma ciò che lo rende uno tra i 5 miglior tablet per giocare della fascia più economica, è l’interfaccia con gli altri dispositivi Apple, tra cui iPhone e iMac. In questo modo, potrai collegare e connettere tutti i tuoi dispositivi in men che non si dica. 

L’iPad 10.2 non apre mondi 3D straordinari ai suoi giocatori. Quindi se non è questo ciò che cerchi dal tuo tablet, il dispositivo di Apple è un ottimo concorrente alla corsa per il miglior tablet da gaming.

4. Il miglior tablet da gaming direttamente da browser – MediaPad T5 di Huawei

Alcuni giocatori impazziscono per i più famosi giochi per PC, mentre altri preferiscono le applicazioni. Ci sono poi altri giocatori per cui i titoli più divertenti sono quelli accessibili direttamente da un browser. Per questi ultimi, il miglior tablet da gioco è quello progettato specificatamente per un’esperienza che avvenga direttamente da un browser online. 

Ma questo cosa significa? Significa che, per quando riguarda il miglior tablet per giocare, la cosa importante non è tanto disporre di un sistema super potente, quanto garantire la massima facilità d’utilizzo. A questo proposito, abbiamo selezionato il MediaPad T5 10.1 di Huawei. Ecco le sue caratteristiche principali. 

  • Sistema operativo: Android 8.0
  • Display: 10.1”
  • Risoluzione: 19020 x 1200
  • CPU: Octa-core 4x2.36 GHz Cortez-A53
  • Memoria: fino a 64GB
  • RAM: fino a 4GB 

Sebbene si tratti di un dispositivo a bassa potenza, il MediaPad di Hauwei non subisce rallentamenti particolarmente fastidiosi che subiscono dispositivi simili. Proprio come l’iPad, il MediaPad di Huawei non batte alcun record, ma funziona egregiamente come ogni altro tablet da gaming di Android usato per i giochi per browser. 

Dato che molti dei migliori giochi moderni sono approdati come esperienze su browser, ciò significa che i fan del miglior tablet per giocare non vorranno cercare altrove. 

Per gli utenti che desiderino un titolo browser o comunque non troppo ingombrante, la memoria non sarà un problema con questo tablet visto che questi giochi non richiedono molto spazio. Per quelli che aspirano invece ad un’esperienza più coinvolgente, consigliamo di cercare un dispositivo con una maggiore capacità di memoria. 

Naturalmente, in quanto dispositivo da gaming per browser, il nostro consiglio è quello di non usare il MediaPad con applicazioni e giochi 3D troppo ingombranti. Potrebbe funzionare bene anche con titoli meno impegnativi.  

Se quello che abbiamo detto finora ti convince, allora il MediaPad di Huawei potrebbe essere per te il miglior tablet per giocare. 

5. Il miglior tablet da gaming con schermo grande – Galaxy View2 di Samsung

Per gli utenti che sanno già destreggiarsi o per quelli che desiderano uno schermo più grande, il miglior tablet da gaming non è il più potente, ma quello che offre un maggior grado di accessibilità. Ed è qui che fa il suo ingresso il Galaxy View2 di Samsung come uno tra i 5 miglior tablet per giocare. Il suo schermo mostra tutti i vantaggi dell’avere un display più grande. Scopriamo le caratteristiche principali.

  • Sistema operativo: Android 8.1
  • Display: 17,3”
  • Risoluzione: 1080 x 1920
  • CPU: Octa-core 2x1.6 GHz Cortez-A73
  • Memoria: 64GB
  • RAM: 3GB

Il Galaxy View2 non è particolarmente potente, ma di certo soddisfa un caso d’uso che molti giocatori troveranno indispensabile. Ad esempio, i comandi, la leggibilità, e la digitazione sono molto agevoli. In base alle caratteristiche che abbiamo elencato, il Galaxy View2 di Samsung rappresenta il miglior tablet per giocare per molti giocatori. Ma proprio per quelle stesse caratteristiche specifiche tecniche, potrebbe anche essere l’unica scelta possibile sul mercato.

Inoltre, se si vuole accantonare per un secondo la questione del miglior tablet per giocare, lo schermo più grande rende questo dispositivo ideale a collegarsi a YouTube o a piattaforme streaming come Netflix.

FAQ 

  • Come faccio a sapere se i giochi funzionano bene sul tablet?

È difficile rispondere a questa domanda, visto che i giochi cambiano velocemente in molto poco tempo. Se sei curioso di capire come funziona un gioco, basterà fare una ricerca su Google digitando il nome del miglior tablet per giocare che hai scelto e inserire la parola “benchmark”. In questo modo, sarai in grado di farti un’idea generale. 

  • Di quanta RAM ha bisogno un tablet?

Dipende molto da quanto vuoi che duri il tuo tablet. Per ora, sembra che una RAM di circa 6/8 GB dovrebbe essere sufficiente per garantire ai giocatori un tempo di gioco di un paio di anni. Dopo di che, sarà necessario un aggiornamento. 

  • Quanto è importante il sistema operativo?

Per alcuni dispositivi, come ad esempio il Surface Pro, il sistema operativo conta moltissimo. Su dispositivi mobili come Android e iOS, c’è una maggiore compatibilità con le applicazioni, pertanto questo aspetto passa in secondo piano. È indubbiamente più semplice adottare un sistema operativo con cui si ha già familiarità per scoprire quale sia il miglior tablet per giocare. 

  • Qual è il miglior tablet da gaming adatto a me?

La lista che abbiamo stilato ti farà da guida, ma ricorda che de gustibus non disputandum est. È possibile che quello che abbiamo inserito nella lista dei miglior tablet da gaming non sia il modello adatto a te. Magari appartiene alla stessa famiglia o forse ha caratteristiche simili a quello che stai cercando. Insomma, il miglior tablet per giocare è quello che più si adatta alle tue esigenze!

Raid: Shadow Legends
Raccogli 400+ Campioni & Battiti Per La Gloria