Attacchi della Concrega

Attacco della Congrega

L’attacco della Congrega è una nuova funzione nel gioco che consente ai Capi Congrega, Capitani, Comandanti o Combattenti di usare le proprie forze offensive assieme a quelle di altri 2 membri della propria Congrega. 

L’Attacco della Congrega funziona nel seguente modo:

1. I partecipanti all’attacco DEVONO appartenere alla stessa Congrega

2. I partecipanti devono inviare truppe d’Attacco sotto forma di Rinforzo alla persona che invia l’Attacco; questa persona DEVE essere perlomeno un Combattente nella Congrega.

3. Le truppe Offensive presenti nel castello della persona che lancia l’attacco NON POSSONO essere inviate nelle Catacombe, conseguentemente sono vulnerabili se non inviate immediatamente a razziare.

4. Una volta ricevute le truppe, seleziona l’obiettivo e clicca su Razzia o Conquista come faresti normalmente.

5. Devi cliccare il tasto rosso Attacco della Congrega, quindi attivare i partecipanti alla razzia (Massimo 2).

6. Dopo l’attivazione verrai ridiretto alla consueta pagina dove puoi selezionare le unità che intendi inviare nell’attacco: la differenza sta nel fatto che che disporrai di tutti e 3 gli eserciti conglobati. Ad esempio, se disponi di 20 Draghi, il membro del team 1 ti ha inviato 10 Draghi e il membro del team 2 te ne ha inviati 5, potrai selezionare tutti e 35 Draghi ai fini dell’attacco. Dopo aver selezionato le unità, clicca su “Invia”, proprio come faresti normalmente.

Vantaggi: 

1. Hai la possibilità di inviare un attacco decisamente potente nell’arco di un’ora. Occorre un’ora ai membri della tua Congrega per farti raggiungere dai loro attacchi, a prescindere dalla tua posizione sulla mappa.

2. I punti esperienza e le risorse, così come le perdite, saranno distribuite proporzionalmente alle unità messe a disposizione da ciascun membro.

3. Hai sempre la possibilità di promuovere il grado di qualsiasi giocatore a quello di Combattente, cosicché tu possa sempre selezionare chiunque si trovi più vicino all’obiettivo e possa farti pervenire i 2 attacchi più potenti. 

4. Una volta terminato l’attacco, le truppe devono essere rispedite a casa, oppure esse rimarranno sotto forma di rinforzo difensivo presso il Fortilizio o l’Insediamento in questione.

Svantaggi:

1. Mentre le truppe si trovano in un altro Castello, esse saranno estremamente vulnerabili.

2. Il tempo impiegato dal tuo esercito per rientrare nel tuo Castello è esattamente il medesimo tempo che impiegheresti tu per attaccare direttamente l’obiettivo.

3. Devi trovarti presente nel momento in cui il tuo esercito rientra per poterlo subito mettere al sicuro delle Catacombe. 

 

Questo articolo è stato scritto da un giocatore che ha concesso l'autorizzazione alla sua pubblicazione su Plarium.com. Qualsiasi riflessione o opinione qui espressa è propria del giocatore e non riflette necessariamente le opinioni di Plarium Global.

COMANDA IL TUO ESERCITO, TESTA LA TUA STRATEGIA E CONQUISTA IL MONDO MMO DI
Stormfall: Age of War!