Conosci i tuoi Guerrieri

Conoscere le proprie armate è fondamentale per ogni giocatore di Stormfall: Age of War. Saper distinguere i pro e i contro di ogni tipo di unità vi permetterà di scegliere in maniera informata le migliori unità. Innanzitutto, è utile specificare che esistono due tipi principali di truppe su Stormfall: le truppe d’assalto e le truppe di difesa. La differenza è ovvia: le truppe d’assalto sono meglio equipaggiate per assaltare le fortezze nemiche, mentre le truppe di difesa sono più letali contro gli assalitori del vostro castello.

Le unità d’attacco, così come quelle di difesa, si suddividono in: fanteria, cavalleria, bestiarie, occulte. Ciascuna di loro si distingue per determinati vantaggi e svantaggi rispetto alle altre unità.

Fanteria:

Le unità base, la spina dorsale di ogni esercito; è possibile reclutarle nel Posto di Guardia. La fanteria d’attacco è composta da Picchieri e Paladini. I primi sono le unità più economiche da creare, mentre i secondi sono leggermente più costosi, però assai più forti. La fanteria difensiva invece comprende varie unità, nello specifico: Arcieri, Gnomi, Balestrieri, Cavalca Orso, Guardiani e addirittura Baliste.  Si tratta di unità tutte estremamente valide, che possono essere ulteriormente potenziate attraverso le Arti Perdute.

Cavalleria:

Lo zoccolo duro di ogni esercito. Per reclutarla, dovrete costruire l’Ordine della Cavalleria, oltre a ricercare le varie unità tramite le Arti Perdute. La cavalleria offensiva schiera i Cavalieri e i Gran Condottieri, utili per razziare le fortezze nemiche.  La Cavalleria difensiva, invece, mette a disposizione Nomadi e Barbari i quali, se utilizzati in gran numero, possono davvero rappresentare un problema per ogni avversario.

Occulte:

La magia ha un ruolo molto importante su Stormfall, è può perfino essere utilizzata per arruolare nuovi tipi di truppe. Per poterla gestire, però, prima si renderà necessario costruire il Consiglio dei Maghi; solo a quel punto avrete accesso a Negromanti e Stregoni, in ambito offensivo, ed ai possenti Golem e spietati Demoni in quello difensivo. Queste due ultime unità sono capaci di creare non poco scompiglio tra le fila assalitrici dei vostri avversari.

Bestiarie:

Per accedere a questa tipologia di unità, prima occorre costruire il Palazzo delle Ombre. Questo vi consentirà di sbloccare gli Wyvern e i Draghi, formidabili unità offensive sotto ogni punto di vista, capaci di radere al suolo intere fortezze nemiche. In campo difensivo, invece, potrete finalmente reclutare i Grifoni; unità decisamente maestose e feroci, che dissemineranno il terrore tra i ranghi dei nemici.

Quelli appena elencati sono i principali tipi di unità assoldabili su Stormfall; con essi potrete espandere e proteggere il vostro possente impero. In effetti esistono altre unità a disposizione; nello specifico le Unità Leggendarie ed i Campioni. Alcune di queste fortissime e rare unità, come il Cavaliere alato Pegaso, gli Elefanti da Guerra, il mostro Idra e addirittura l’Arcangelo della Luce, possono essere reclutate tramite il Mercato Nero, i Tornei contro altri giocatori e l’IA, e tramite le missioni legate alla storia di Stormfall. Ottenere queste unità non è sicuramente una passeggiata, ma averle sotto il vostro comando vi garantirà un potere fuori dal normale sui campi di battaglia.

COMANDA IL TUO ESERCITO, TESTA LA TUA STRATEGIA E CONQUISTA IL MONDO MMO DI
Stormfall: Age of War!