L’Importanza Delle Alleanze

18.5.2015
Gioca Adesso

Ciò che differenzia i cosiddetti “giochi sociali”, come i giochi MMORTS, da quelli di genere più tradizionale - anche nei casi in cui questi ultimi siano finalizzati ad una partecipazione multipla - sta nel fatto che la profonda interazione tra i giocatori è integrata nella struttura del gioco. In poche parole, se non attivi una certa comunicazione con altri giocatori non potrai beneficiare a pieno del tempo che dedichi al gioco. I giochi sociali sono strutturati sul concetto che i giocatori dovranno formare collaborazioni, clan e rivalità. In breve, seppure in effetti sarebbe possibile partecipare a questi giochi in solitaria, tale evenienza risulterebbe del tutto insoddisfacente rispetto all’esperienza completa.

I benefici della Collaborazione

Uno dei principali benefici derivanti dal formare un’alleanza con un altro giocatore è del tutto ovvio: quel giocatore non ti attaccherà nell’immediato futuro. Se si ha un vicino particolarmente ostile, la mossa migliore è essergli amico piuttosto che nemico. Ma ci sono molti altri aspetti da prendere in considerazione! Un buon alleato può prestarti risorse, o perfino fartene dono, per consentirti di divenire un alleato più potente e avere così la possibilità di ricambiare il favore in caso di bisogno. Gli alleati possono aiutarti a tener d’occhio i tuoi possedimenti quando la tua attenzione è indirizzata altrove, oppure possono darti una mano nell’esplorazione di nuovi obiettivi. Avere alleati ti permette di disporre di qualcuno con cui parlare di strategia, scambiare le vostre conoscenze sul gioco, condividere battute, storie divertenti, e racconti sulle vostre gloriose vittorie. Quando le cose si mettono male, potrai avere una spalla su cui piangere e qualcuno con cui escogitare la tua vendetta.

La scelta degli alleati

La maggior parte dei giochi di strategia di questo tipo pone un limite al numero di alleati che un giocatore può avere, quindi occorre scegliere con cura. Nel caso in cui un alleato non funzioni, sarà opportuno porre termine all’alleanza ricorrendo ad un certo tatto. In fin dei conti,gli slot da destinare agli alleati sono preziosi e limitati; occorre comunque tenere ben presente che un alleato respinto può trasformarsi in un nemico mortale e ostinato! Idealmente, i tuoi alleati dovrebbero essere persone con cui sei già amico, nella vita reale o attraverso il gioco. Offrire alleanze a estranei potrebbe rivelarsi un’idea di scarso successo o addirittura controproducente. Fa’ del tuo meglio per conoscere a fondo un potenziale alleato, cercando al contempo di conquistarne l’amicizia.

Una volta instaurata una relazione amichevole, e dopo aver dimostrato all’altro alleato che in effetti potrai rivelarti un utile collaboratore, molto probabilmente la tua richiesta di alleanza finirà con l’essere accettata. Per ultima cosa, prendi in considerazione la compatibilità tra te ed il tuo alleato.

Consiglio professionale: se sei appena all’inizio, cerca di non tormentare i giocatori più potenti con le tue offerte di alleanza. Se non hai molto da offrire loro, per quale ragione essi dovrebbero accettare?

Scegli tra i tuoi amici e assicurati che ci sia un reciproco beneficio da questa alleanza!
Buon Gioco!