Giochi di Guerra e motivi per cui le combattiamo

28.11.2016
Gioca Adesso

La Guerra, a cosa può servire? In effetti, non a molto, fattasi eccezione per il fatto che ci fornisce una delle ambientazioni più ricorrenti nei giochi MMO. Dai cavalieri che incrociano spade sui cambi di battaglia dei vecchi tempi, ai soldati che si scambiano pallottole e missili nei conflitti moderni, agli stermini di intere orde di mutanti radioattivi in un futuro post-apocalittico - la guerra è una presenza costante negli MMO.

Diamo un’occhiata ad alcuni dei più popolari, accattivanti e coinvolgenti teatri di guerra che gli MMO bellici hanno usato nel passato, o che si apprestano ad esplorare nell’immediato.

Storia Antica

Gli MMO hanno usato un numero altissimo delle diverse guerre che hanno imperversato il corso della storia umana. Dalle guerre Greco-Persiane dell’Antica Grecia, attraverso le selvagge razzie dei Vichinghi nel Nord Europa, alle crociate e altri conflitti medievali. Tutto questo senza contare tutti i giochi fantasy che si ispirano a periodi storici ed eventi reali. Anche con le centinaia di giochi MMO di guerra là fuori, c'è ancora un bel po’ di territorio inesplorato, dai tempi di Alessandro Magno alla Guerra Civile americana.

II Guerra Mondiale

La Seconda Guerra Mondiale si è svolta su più fronti, con innumerevoli battaglie combattute ogni giorno. Quindi, non c'è da meravigliarsi se così tanti giochi scelgono di esplorarla. Non c'è un genere che non abbia visitato questa ambientazione a un certo punto, dal popolare sparatutto in prima persona, passando per i videogiochi stealth, fino ai giochi strategici di guerra. Una tale abbondanza di giochi basati sulla Seconda Guerra Mondiale ha portato alcuni a credere che questa ambientazione sia destinata ad esaurirsi. Però, con un conflitto di tale complessità, ci sarà sempre qualcosa da vedere ed esplorare.

Guerra Fredda

La Guerra Fredda è tra le guerre più lunghe che il mondo abbia mai visto, e anche una delle più interessanti. Poiché nessun combattimento su larga scala si è in effetti mai verificato tra le due parti, saremmo portati a pensare che non ci sia molto per i giocatori da fare in una tale ambientazione; niente di più sbagliato! Le tensioni politiche e militari la rendono il luogo ideale per un gioco di strategia bellica online. Lo schieramento di Unità spia, la firma di accordi segreti e la gestione di guerre per procura rappresentano il pane quotidiano di qualsiasi gioco di strategia a turni.

Il Moderno Campo di Battaglia

In questi ultimi anni abbiamo assistito ad un cambiamento del trend. I giochi sono passati dalla Seconda Guerra Mondiale ai campi di battaglia più moderni. La maggior parte dei giochi cerca di evitare di affrontare uno specifico conflitto, e quelli che ci hanno provato ben presto si sono trovati sotto tiro, ma le ambientazioni moderne sono veramente le più ricercate in questo momento. Queste ultime offrono al giocatore strumenti più distruttivi con cui giocare, aumentando così il senso di responsabilizzazione del gioco. Soldiers Inc. rappresenta un ottimo esempio, in quanto ripropone una guerra immaginaria in un paese immaginario, ma mantiene le sue radici ben impiantate nella realistica guerra moderna.

Guerre Futuristiche

L'umanità è costantemente indirizzata al futuro, anche quando si tratta di guerra. I giochi futuristici sono raramente ottimisti. Esempio emblematico, Total Domination. Questo gioco è ambientato su una Terra post-apocalittica devastata dalla guerra nucleare. Pur in una simile situazione, la razza umana è comunque coinvolta in una terrificante lotta interna e contro forze esterne. Più ci si allontana nel futuro, più ci si può sbizzarrire con la creatività. Gli esseri umani, gli alieni ed i mutanti potenziati e geneticamente modificati - l’unico limite è la nostra immaginazione, e magari anche le leggi della fisica. Forse! Naturalmente, il futuro può portare con sé tutti i tipi di armi devastanti ma, senza alcun dubbio, anche le più incredibili.

Appare chiaro quanto la guerra svolga un ruolo importante negli MMO e nei videogiochi di oggi in generale, e questa tendenza non cambierà tanto presto. Il conflitto è parte integrante dell'esperienza umana, e superare gli avversari è l’essenza stessa del concetto di vita. Basta combinare il tutto con il potere immaginario di comandare delle truppe in tempo di guerra, e non sarà difficile capire perché le guerre - passate, presenti e future - affascinino così tanto i giocatori in tutto il mondo