Cose da Non Fare Mai Nel Giocare agli MMO!

19.5.2015
Gioca Adesso

Introduzione

Per un giocatore inesperto, gettarsi a capofitto nel vortice del gioco online spesso può tradursi in un’esperienza travolgente, e il più delle volte può rappresentare una situazione impetuosa e inconsueta. Le probabilità sono, se allo stato attuale ancora state partecipando ai videogiochi, che ben presto vi rendiate conto di quanto sia fondamentale comprenderne le vere dinamiche, in modo da poter sperimentare a pieno il valore dei giochi di oggi. Grazie alla progressiva velocizzazione di Internet, alla sua crescente affidabilità e perfino alla sempre maggiore semplicità di elaborazione da esso offerta, gli sviluppatori di giochi sono sempre più propensi a includere alcune modalità a giocatore multiplo online all'interno dei loro giochi. Detto questo, abbiamo ritenuto opportuno offrirvi determinati consigli per aiutarvi a rendere il vostro ingresso nel gioco online una situazione molto lineare e per nulla simile ad una sfida.

Le “Cose da Non Fare”

1. Non siate aggressivi verso le persone o ingiuriosi nei loro confronti! Questo è un modo oltremodo sicuro per farvi bannare dal server, o per venire ignorati da tutti i giocatori, fino al punto che vi parrà di essere parte ancora una volta di un gioco a partecipazione singola. Se quello che desiderate è il divertimento e la reciproca partecipazione, cercate di non gridare o insultare le persone.

3. Non fomentate gli animi! La gente investe ore e ore per la pianificazione, l’organizzazione e, per finire, per orchestrare i propri piani in certi giochi, preparando meticolosamente le proprie tattiche e studiando gli antagonisti. Nel caso siate testimoni di una situazione del genere, fate del vostro meglio per tenervi alla larga ed evitare di venirne coinvolti. Qualsiasi vostra azione, fortuita o meno, che contribuisca ad interrompere e disturbare i loro piani, rappresentarà senz’altro una facile occasione per convincere la gente a non apprezzarvi e decidere di razziarvi tutto il giorno senza pietà. 

4. Non vivete di imboscate, non ricorrete alle esche. I vostri compagni di squadra sono esattamente questo: parte di uno stesso team. Non usateli come esca per far fuori le vostre prede; finirete solo col danneggiare la vostra squadra nel suo complesso - anche se accumulerete vittime e riuscirete ad aumentare il vostro fatidico rapporto tra vittime e caduti. Questa regola vale anche nei giochi pubblici, non solo nelle vere partite tra clan. Non c'è niente di più irritante del vedervi fatti fuori da un nemico, per poi scoprire che il vostro compagno di squadra si è reso responsabile di averlo lasciato passare senza muovere un dito - cercate di essere dei veri giocatori di squadra e date sempre una mano ai compagni. Quantomeno, cercate di procurarvi un microfono e avvertiteli di quello che sta per accadere!

5. Non diffondete informazioni personali Questo va da sé - non date mai il vostro numero di telefono, indirizzo, dati della carta di credito, o anche il vostro nome utente e parola d’ordine a persone che avete conosciuto online. Non ne hanno alcuna necessità, e mai ne avranno, e coloro che lavorano per l’azienda non avranno mai bisogno di tali informazioni. Seriamente – non serve neppure discuterne troppo; cercate di non farlo mai e basta!

Buona fortuna!