Come usare i Cicli Temporali negli MMO

22.11.2016
Gioca Adesso

Il passare del tempo è qualcosa che tutti gli esseri viventi conoscono fin troppo bene. Il giorno cede il passo alla notte, l’inverno alla primavera e quindi all’estate, e un altro anno si aggiunge a quelli già trascorsi. Il concetto di tempo più o meno governa la nostra vita. Tuttavia, non ci capita spesso di vedere o di avere la sensazione del tempo che passa nei giochi MMO a cui partecipiamo. Per quale ragione? Io ritengo che gli MMO non possano che trarre beneficio dal un costante ciclo giorno - notte, o magari anche da un ciclo annuale, se impostato correttamente.

Dare Tempo al Tempo

Esattamente come avviene nel mondo reale, l'ora del giorno dovrebbe avere perlomeno un certo impatto sul mondo del gioco. Non sarebbe bello vedere i toni rossastri e arancioni dell’alba e del tramonto, i gialli luminosi del sole pomeridiano, o i profondi blu notturni? Naturalmente, la differenza dovrebbe consistere in qualcosa di più di semplici modifiche cromatiche; il gioco in sé dovrebbe cambiare. Ad esempio, alcuni mostri tendono ad uscire dalle loro tane nelle prime ore del mattino, rendendosi così più vulnerabili. O magari alcune unità ricevono un bonus se inviate in incursioni nel bel mezzo delle tenebre. Un ciclo giorno-notte non solo contribuirà a diversificare le dinamiche del gioco, ma immediatamente aggiungerà un altro livello di strategia e pianificazione a tutto ciò che farete nell’ambito del gioco stesso.

Un Cambio di Stagione 

Nulla fa apparire un mondo più vivo dell’osservarlo modificarsi davanti ai nostri occhi. Gli alberi cambiano i loro colori, la neve si scioglie per rivelare l’erba verde ed i mostri migrano e cambiano posizione sulla mappa, così come fanno molti altri animali. Le stagioni forniscono anche l'occasione per presentare ai giocatori la tradizione e la cultura del gioco; questo perché ora è possibile avere una vacanza stagionale nell’ambito del gioco stesso, oltre ovviamente agli eventi di routine come Halloween e Capodanno.

Nella maggior parte dei giochi, il clima è di solito determinato dalla posizione: la neve è limitata alle montagne, mentre nelle valli è sempre bel tempo e relativamente caldo. L'introduzione delle stagioni nel gioco comporterà anche il cambiamento delle posizioni stesse in base al periodo dell'anno. Eserciti e convogli si muovono molto più lentamente in presenza di neve, quindi un inverno cruento può effettivamente costringere i giocatori ad adattarsi a nuove situazioni per accaparrarsi più risorse. Le risorse stesse possono essere influenzate dalle stagioni - i raccolti non sono così abbondanti quando fa freddo, ma i lavoratori ed i minatori, ad esempio, hanno la possibilità di lavorare più velocemente quando fuori non è così caldo.

Cos’è il Tempo

Quando vi è la necessità di introdurre il concetto di tempo per gli MMO c'è una domanda importante da porsi: quanto dovrebbe essere stretta la corrispondenza del tempo di gioco con quello del mondo reale? È opportuno che l'ora del giorno sia determinata dall’orologio interno del server? Il gioco stesso dovrebbe seguire le stagioni in tempo reale? Molti giocatori partecipano solamente durante ore molto specifiche della giornata, cosicché molto difficilmente avranno l’opportunità di sperimentare il mondo del gioco all'alba. Se si desidera che tutti i giocatori siano in grado di godere di ogni possibile aspetto dei cicli di tempo, sarà naturalmente necessario trovare il modo di accelerare le cose. 4 ore di luce e 2 ore di notte possono rivelarsi piuttosto oziose per un MMORPG, però è pur sempre possibile portare questi periodi, rispettivamente, a 6 e 3 in caso di MMORTS maggiormente metodici. La stessa cosa può valere per le stagioni. Non è plausibile lasciare che i giocatori debbano attendere mesi interi affinché le loro fattorie riprendano la piena produzione. Una settimana di inverno è più che sufficiente per vivacizzare le cose ogni singolo mese.

Il tempo negli MMO è un concetto delicato che può migliorare notevolmente qualsiasi gioco, sempre che sia usato correttamente. Il tempo può contribuire a creare un mondo perfettamente sviluppato e pulsante in cui i giocatori non potranno che aver piacere di immergersi. Si tratta anche di un potente strumento di narrazione che permette ai giocatori di sperimentare direttamente tradizione e cultura del gioco, piuttosto che doversi sorbire lunghi testi introduttivi. Il passare del tempo è un dato di fatto, e gli MMO che lo utilizzano sono in grado di sbloccare il loro pieno potenziale favorendo il metodico ritorno dei giocatori giorno dopo giorno, anno dopo anno.